Articoli on line 2015


Un successo senza precedenti 2015

Dal 21 al 24 maggio 2015 in Marina di Camerota, ridente località turistica del Cilento, si è tenuto il 5° Raduno Naturista dell’UNI Campania, che ha ospitato il Festival Naturista 2015, cui hanno partecipato gruppi provenienti da tutte le Regioni Italiane, muniti dei vessilli delle varie associazioni di appartenenza.E’ stata una esperienza esaltante per tutti i naturisti, grandi e piccoli, che hanno trovato nell’accoglienza del Touring Club un clima, un ambiente naturale, ed un’atmosfera di totale relax; l’ampia spiaggia, il rinomato ristorante ed il garbo e la cortesia del Direttore e di tutto lo staff, uniti alla location del villaggio che si affaccia su un magnifico tratto di mare, protetto da un’insenatura naturale, mimetizzato perfettamente tra i giganteschi ulivi, che da secoli dominano il paesaggio, hanno regalato agli ospiti momenti di vera magia. Il naturismo, quale modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente, come definito dall’International Naturist Federation, trova, nel meridione, la sua più antica pratica nella storica spiaggia del Troncone …....

Spiaggia naturista a Fiumicino 2015

Una spiaggia per chi ama il naturismo, cinque aree dove praticare kitesurf, surf e tutti gli altri sport da vela e una nuova dog beach. Benvenuti nel Comune di Fiumicino che abbraccia il più esteso tratto di costa del Lazio: 24 chilometri dove si affacciano Maccarese, Fregene, Focene, Passoscuro, Palidoro e ovviamente Fiumicino. E dove il via libera alle attività balneari partirà già da sabato prossimo e sarà in vigore fino al 30 settembre. Così come deciso dall'ordinanza firmata dal sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, che contiene anche tutte le nuove iniziative: modi alternativi di divertimento e relax sotto il sole. E così per i naturisti ci sarà l'area che si trova nel tratto di litorale tra Fiumicino e Focene: circa 600 metri alle spalle della pineta di Focene, compresi tra via del Pesce Luna e 200 metri a sud della spiaggia antistante il radar aeroportuale. Mentre è stata individuata la prima spiaggia libera per cani del Comune: un tratto di costa lungo 400 metri compreso dalla fine dell'abitato di Passoscuro andando verso Palidoro. Un lembo di sabbia che andrà ad aggiungersi alla BauBeach di Maccarese, ormai un'istituzione per chi ama portare al mare il proprio …....

Sotto la pelle 2015

Essendo donna sono più incline a sfogliare le riviste femminili o comunque a leggere articoli che parlano della bellezza del corpo. In uno di questi articoli, la psicoanalista Alessandra Lemma (autrice del libro “ Sotto la pelle. Psicoanalisi e modificazioni corporee” ) parlava della “dittatura della bellezza” che condiziona la vita di tante, troppe donne. Esagerare con il trucco, con le cure di bellezza e gli interventi di chirurgia estetica sono il sintomo che una donna non riesce ad affrontare ciò che ha dentro e i cambiamenti che il corpo subisce con il semplice trascorrere del tempo. Ebbene, il naturismo, che dell’ esposizione corporea non mediata da barriere di vario tipo (una delle quali è il vestito) ne ha fatto la sua bandiera, non può esimersi dall’ intervenire ulteriormente sul problema del corpo e delle sue modificazioni. Per capire qualcosa di noi, dice la Lemma, studiosa di immagine corporea e delle sue derive estreme, è importante osservare la nostra pelle, se l’ abbiamo lasciata nello stato in cui madre natura ce l’ ha data o se siamo intervenuti su di essa, perché questa “ pellicola sottile e densa” , che ci riveste e ci protegge, è piena …....

REGIONE PIEMONTE: Approvata legge per favorire il turismo Naturista 2015

Legge regionale n. 21 del 21 settembre 2015 Disciplina del turismo naturista. (B.U.24 Settembre 2015, n. 38) E’ stata approvata in aula a larga maggioranza (32 sì, 1 no e 5 astenuti) la legge, che consentirà alla Regione Piemonte di promuovere “le condizioni necessarie per garantire la pratica del turismo naturista in armonia con la natura e nel rispetto di se stessi, degli altri e dell’ambiente”.Alcuni tratti del testo di legge Art. 1 (Finalità) 1. La Regione, nell'ambito delle proprie competenze, ai sensi dell'articolo 117, comma quarto della Costituzione, promuove le condizioni necessarie per garantire la pratica del turismo naturista, quale pratica della nudità in comune, in armonia con la natura e nel rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente. Art. 2 (Competenze della Regione) 1. La Regione promuove l'individuazione delle aree e favorisce la realizzazione di strutture pubbliche e private destinate alla pratica del naturismo anche mediante gli interventi previsti dalle vigenti leggi regionali d'incentivazione del settore turistico. Art. 31. (Tipologie di strutture naturiste) a) "strutture naturiste proprie", le strutture in cui è vietato indossare qualunque …....

Pantelleria dice si al naturismo 2015

Quando l’autunno è ormai alle porte arriva una splendida notizia per il naturismo italiano. Il sindaco di Pantelleria, Salvatore Gabriele ha revocato l'ordinanza del 17 luglio 1982 firmata dal suo predecessore Giovanni Petrillo. L'ordinanza vietava non solo il nudo integrale, ma anche il topless, descrivendo in maniera offensiva i seni nudi delle donne (“stomachevoli escrescenze carnose flaccide e bislunghe”). La notizia è stata pubblicata dall’ANSA il 17 settembre, periodo in cui per molte regioni italiane l’estate è già chiusa, ma non per un isola come Pantelleria, la quale si trova più vicina all’Africa che alla Sicilia, e le temperature miti si riscontrano per quasi tutto l’anno. Nella nuova ordinanza il sindaco Gabriele scrive che “Considerato che l'isola è meta di un flusso turistico internazionale, espressioni di più culture e nazionalità, con stili di vita differenziati - scrive - questa Amministrazione ritiene di considerevole interesse per l'isola di Pantelleria, garantire a tutti la pluralità e il rispetto delle proprie scelte, in forza di una tradizione di apertura e di presenze turistiche internazionali oramai consolidata, senza recinti e improbabili …....

Isola d'Elba: Capoliveri prima spiaggia riservata al Naturismo 2015

Isola d’Elba: a Capoliveri la prima spiaggia riservata al naturismo. La spiaggia di Acquarilli diventa spiaggia per naturisti Sarà la novità dell’estate 2016 a Capoliveri e sarà sicuramente novità apprezzata dal turismo nazionale ed internazionale che guarda con favore al mondo naturista. L’amministrazione comunale di Capoliveri ha deliberato nel corso della seduta di giunta del 17 novembre scorso di destinare la spiaggia di Acquarilli, sulla costa sud occidentale del comune capoliverese a spiaggia per naturisti. Una decisione maturata prendendo atto di quella che da decenni è una consuetudine su questa parte di litorale elbano: la spiaggia di Acquarilli, caratterizzata, come precisa la stessa delibera di giunta, dal verde della macchia mediterranea e da una costa alta e frastagliata che rende la spiaggia non facilmente raggiungibile è stata scelta da molti turisti nel tempo quale luogo ideale per praticare il naturismo. Nessuna regola scritta, però, ha mai autorizzato sino ad oggi questa pratica che se esercitata in modo inappropriato può portare anche alla comminazione di vere e proprio sanzioni da parte delle autorità preposte. Per venire, dunque, incontro alle esigenze …....

Il forno a legna 2015

I soci fondatori che acquistarono il podere Ca' le Scope si trovarono di fronte un terreno abbandonato da 20 anni invaso da rovi e piante selvagge. Le costruzioni in sasso che furono scoperte man mano che si tagliavano le piante infestanti furono tre: la casa colonica ancora in piedi, la stalla/fienile bruciata di cui erano rimasti i muri perimetrali fine all'altezza di tre metri circa e una piccola costruzione adibita a porcile al piano terra e al primo piano a forno e pollaio. La piccola costruzione in sasso del forno era già priva del tetto e si decise di demolirla del tutto, accumulando i sassi di risulta per poi riutilizzarli.Nel 1977, in occasione di una riunione della Associazione Naturista Bolognese (A.N.B.), fu deciso di ricostruire il forno attaccato però alla casa colonica per poterlo poi utilizzare per il pane e la pizza. Negli anni 1978/ 80 il forno venne utilizzato saltuariamente a livello dilettantistico da vari soci frequentatori. Solo nel 1981 con l'arrivo a Ca' le Scope della coppia Vania/Gianni il forno fu utilizzato con regolarità per fare pane integrale e anche esperimenti di panettoni. Ricordo benissimo che Gianni cominciò a coltivare un appezzamento di terreno …....

Fa La cosa Giusta Salone ecosolidale 2015

Per il quinto anno consecutivo l'Associazione Naturista Italiana (A.N.ITA.) ha partecipato a “ Fa' la cosa Giusta” , la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che si è svolta dal 13 al 15 marzo in FIERA MILANO CITY. Considerando le affinità dei temi trattati con i valori alla base della scelta naturista, quali per esempio il rispetto dell'ambiente, la ricerca di una relazione autentica con la natura e con il prossimo, la ricerca del proprio benessere psicofisico attraverso uno stile di vita moderato, l'A.N.ITA., Associazione affiliata alla FENAIT (Federazione Naturista Italiana), ha scelto di partecipare all'importante evento all'interno della sezione Turismo Consapevole e percorsi con l'obiettivo di promuovere il naturismo come scelta per il proprio benessere, relax e tempo libero tra i visitatori e gli espositori della fiera. Anche quest'anno la presenza naturista in fiera è stata significativa: FENAIT e INF/FNI (Federazione Naturista Internazionale) sono state presenti con un proprio stand vicino al nostro come lo scorso anno. Pochi sanno che in Italia esistono luoghi pubblici autorizzati alla pratica del naturismo e strutture turistiche (campeggi, villaggi, …....

2016 Galà di Nuoto in Italia 2015

Assegnato all'Italia il Galà europeo di nuoto naturista per il 2016. L'incontro di Eunat di aprile 2015 ha assegnato, per il 2016, alla nostra Federazione l'organizzazione del Galà europeo di nuoto naturista che si svolgerà nella magnifica cornice delle Dolomiti del Brenta ad Andalo, presso il centro piscine e benessere Acquain, luogo ben conosciuto da molti naturisti italiani essendovi stati organizzati numerosi appuntamenti naturisti e dove tutti i possessori di una tessera FENAIT/INF possono godere di uno sconto.La data prevista per questa importante manifestazione sportiva del naturismo europeo è dal 21 al 23 ottobre 2016. L'ufficializzazione della località di Andalo, come luogo dello svolgimento delle gare di nuoto naturista, avverrà al termine del Galà di nuoto europeo 2015 che si svolgerà a Mulhouse, in Francia, dal 23 al 25 ottobre 2015. Come Federazione ci auspichiamo una grande partecipazione di atleti (e accompagnatori) da parte di tutte le Associazioni Federate a Mulhouse ma in particolare chiediamo a tutte le Federate di impegnarsi, fin da ora, a produrre tutti gli sforzi possibili per la riuscita dell'appuntamento del 2016 per dare ancora maggior prestigio e autorevolezza …....

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link accetta